Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Borse di studio del Governo italiano (AA 2024/2025)

Copia di La Scala per sito

Online il nuovo bando. La scadenza per l’invio della candidatura è fissata alle ore 14 (Roma) del 14 giugno 2024. 

Il Governo italiano offre ogni anno una serie di borse di studio per studenti e studentesse straniere interessati/e a completare o perfezionare i loro studi in Italia. È online il bando relativo alle borse per l’anno accademico 2024/2025.

Nel bando (disponibile in italiano e in inglese) trovi tutte le informazioni necessarie per candidarti: le trovi anche riassunte qui sotto. Visita il portale Study in Italy per maggiori informazioni.

Chi può candidarsi?

  • Cittadini stranieri.

Il bando non è disponibile per i cittadini italiani residenti in Lettonia.

Per quali corsi di studio posso richiedere la borsa?

  • Corsi universitari di laurea magistrale.
  • Corsi di alta formazione artistica, musicale e coreutica (AFAM).
  • Dottorati di ricerca.
  • Progetti di ricerca in co-tutela.
  • Corsi avanzati di lingua e cultura italiana.

I corsi devono svolgersi in Italia in presenza e presso istituzioni italiane statali o legalmente riconosciute.

Quali sono i requisiti richiesti? 

  • Se richiedi una borsa per un corso universitario di laurea magistrale: età non superiore ai 28 anni alla scadenza del bando; conoscenza dell’italiano a livello B2 o conoscenza dell’inglese a livello B2 in base alla lingua in cui si svolge il corso di studio che hai scelto; titolo di studio valido per l’iscrizione al corso di studio che hai scelto. Nella candidatura dovrai indicare l’università e il corso che hai scelto. Se il corso che hai scelto prevede un test di ingresso, devi essere pre-iscritto.
  • Se richiedi una borsa per un corso AFAM: età non superiore ai 28 anni alla scadenza del bando; conoscenza dell’italiano a livello B2 o conoscenza dell’inglese a livello B2 in base alla lingua in cui si svolge il corso di studio che hai scelto; titolo di studio valido per l’iscrizione al corso di studio che hai scelto. Nella candidatura dovrai indicare l’università e il corso che hai scelto. Se il corso che hai scelto prevede un test di ingresso, devi essere pre-iscritto.
  • Se richiedi una borsa per un dottorato di ricerca: età non superiore ai 30 anni alla scadenza del bando; titolo di studio valido per l’iscrizione al corso di dottorato. Dovrai allegare alla candidatura il titolo di studio richiesto per l’accesso al dottorato e la lettera di ammissione al dottorato rilasciata dall’università italiana.
  • Se richiedi una borsa per un progetto di ricerca in co-tutela: età non superiore ai 40 anni alla scadenza del bando. Dovrai allegare alla candidatura il progetto di ricerca, indicando il nominativo e l’e-mail del tuo docente tutor e la lettera di invito/accettazione da parte dell’istituzione italiana ospitante.
  • Se richiedi una borsa per un corso avanzato di lingua e cultura italiana: età non superiore ai 28 anni alla scadenza del bando; conoscenza dell’italiano a livello A2. Nella candidatura dovrai indicare l’ente e il corso che hai scelto.

Le competenze linguistiche devono essere provate da un certificato. Consulta l’Art. 2.3 del bando per maggiori informazioni.

Devi includere nella candidatura una copia del tuo documento di identità o del tuo passaporto.

A quanto ammonta la borsa?

  • Per corsi di laurea magistrale, corsi AFAM, dottorati di ricerca e progetti di ricerca in co-tutela: la borsa si compone di 9 mensilità e ha un valore complessivo di 9.000 euro.
  • Per corsi avanzati di lingua e cultura italiana: la borsa si compone di 3 mensilità e ha un valore complessivo di 3.000 euro.

Consulta l’Art. 12 del bando per informazioni sulle modalità di erogazione.

Ho già ottenuto una borsa del Governo italiano lo scorso anno. Posso candidarmi ugualmente? 

Sì. Consulta l’Art. 3 del bando.

Come si invia la candidatura? 

Attraverso il portale Study in Italy. Visita il sito per maggiori informazioni.

Qual è la scadenza per l’invio della candidatura? 

Ore 14 – ora italiana – del 14 giugno 2024.

Domande? 

Scrivi a culturale.riga@esteri.it.