Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

BORSE DI STUDIO DEL GOVERNO ITALIANO – ANNO ACCADEMICO 2016/2017

SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: 15 APRILE 2016

Si informa che anche nell’anno accademico 2016/2017 il Governo italiano offrirà delle borse di studio a studenti stranieri e cittadini italiani residenti all’estero. La scadenza per la presentazione delle candidature è fissato al 15 aprile 2016 entro mezzanotte.
Inoltre, si informa che dall’anno accademico 2016-2017:
– il borsellino delle singole mensilità è stato innalzato a €820;
– le borse 2016-17 per i corsi di Laurea, Dottorati, Specializzazioni e i corsi AFAM prevedranno una decorrenza anticipata al mese di ottobre 2016 per consentire agli studenti di programmare la frequenza dei corsi universitari in accordo con il calendario didattico;
– per l’iscrizione a corsi universitari che si svolgono interamente in lingua inglese non è richiesta la conoscenza della lingua italiana;
– grazie alle convenzioni sottoscritte tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e le Università italiane: il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino, l’Università Cà Foscari di Venezia, l’Università Commerciale Luigi Bocconi di Milano, l’Università di Torino, l’Università degli Studi di Milano, l’Università degli Studi di Bologna, l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata, l’Università Roma Tre, l’Università per stranieri di Perugia, l’Università per stranieri di Siena, l’Università per stranieri “Dante Alighieri” di Reggio Calabria, l’Università degli Studi della Tuscia-Viterbo, i borsisti che frequentano le sudette Università riceveranno le mensilità direttamente presso il proprio Ateneo con procedura semplificata ed abbreviata;
– le borse sono concesse per le seguenti tipologie di corsi: Lauree Magistrale, Master di I e II livello, Dottorati di Ricerca, Scuole di Specializzazione (tranne area medica), Progetti in co-tutela, Corsi l’Alta Formazione Artistica e Musicale (AFAM), Corsi avanzati di lingua e cultura italiana (3 mesi), Corsi di aggiornamento/formazione per docenti di lingua italiana (1 mese). Si segnala che non sono ammesse candidature per corsi singoli, per ricerche individuali e per corsi universitari del I ciclo (lauree triennali) e del ciclo unico. Sono ammessi, ad ogni modo, i rinnovi per i borsisti che nell’anno accademico 2015-16 hanno usufruito della concessione di una borsa di studio MAECI per l’iscrizione al secondo anno di una Laurea Triennale e a Ciclo Unico e che per l’a.a. 2016-17 si iscrivano al terzo anno (ultimo) della Laurea Triennale e almeno al terzo anno della Laurea a Ciclo Unico.
Per maggiori informazioni sui requisiti dei candidati e sulla procedura di selezione si consiglia di leggere il bando nonché le informazioni pubblicate sul sito del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale al link: http://www.esteri.it/mae/it/ministero/servizi/stranieri/opportunita/borsestudio_stranieri.html
Leggi il bando relativo all’offerta in italiano: bando a.a. 2016-17
Leggi il bando relativo all’offerta in inglese: call for applications 2016-17
Per ulteriori eventuali chiarimenti si prega di contattare:
Ambasciata d’Italia a Riga, Veronika Sopova, culturale.riga@esteri.it, tel. +371 67 211 507