Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Messaggio ai connazionali in occasione del 74mo anniversario della Repubblica

Data:

01/06/2020


Messaggio ai connazionali in occasione del 74mo anniversario della Repubblica

A tutti i connazionali residenti in Lettonia, ai nostri numerosi studenti, ai nostri militari che ci riempiono di orgoglio in Lettonia come in tante altre aree di crisi va il mio saluto e quello di tutto il personale dell’Ambasciata in occasione della Festa della nostra amata Repubblica.

Purtroppo, la diffusione della pandemia ci costringe, per la prima volta nella storia della Repubblica, a non riunirci per celebrare insieme questo momento di festa, a non vederci e a non parlarci.

La diffusione del virus ha colpito duramente tutti noi, in Italia come all’estero, costringendoci ad un innaturale distanziamento e mettendo a rischio tanti posti di lavoro. L’occasione mi è gradita per esprimere il mio grazie a tutti voi che con grande senso civico e sobrietà avete saputo gestire, in Lettonia, questi tempi difficili. Un grazie speciale va ai nostri medici, ai nostri infermieri, ai nostri operatori dei settori produttivi che hanno consentito, giorno dopo giorno, al nostro paese di non fermarsi e di andare avanti nonostante le tante difficoltà.
Appare finalmente possibile un graduale superamento delle restrizioni e guardiamo alla ripresa con fiducia in modo concorde ed unito, con l’idea di poter riallacciare i nostri abituali contatti con la madre patria.
L’Ambasciata è sempre pronta a fornire i propri servizi ed a tutelare i vostri interessi, a promuovere le nostre imprese, il nostro turismo messo a così dura prova ed a riprendere le nostre attività culturali così bruscamente interrotte.
Non dimentichiamo infine le innumerevoli persone che ci hanno lasciato, i tanti disagi che hanno profondamente colpito le nostre famiglie, le nostre comunità ed il nostro sistema produttivo. I nostri comportamenti sono stati esemplari in questi mesi e con rinnovata carica siamo pronti a ripartire più uniti e più forti di prima, sia in Europa che nel mondo.

Vi informo che il 1 giugno alle ore 18.45, il Presidente della Repubblica ospiterà al Palazzo del Quirinale un concerto “a porte chiuse” che verrà trasmesso in diretta televisiva su Rai1, radiofonica su Rai Radio3 ed in streaming sul sito www.quirinale.it. In tale occasione, il Signor Presidente della Repubblica pronuncerà un discorso alla Nazione, come sempre atteso e profondo. Non potendoci vedere il 2 giugno, vi segnalo infine la possibilità di scaricare un e-book predisposto dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale dal titolo “Piazze (In)visibili” che ci invita ad un viaggio virtuale attraverso le nostre belle piazze, per noi veri simboli di arte e di aggregazione. L’e-book potrà essere scaricato sia in formato pdf che ePUB :

https://www.esteri.it/mae/resource/doc/piazze_in_visibili/piazze_in_visibili.pdf 

https://www.esteri.it/mae/resource/doc/piazze_in_visibili/piazze_in_visibili.zip 


Triste nel non potervi incontrare, auguro a voi ed ai vostri cari un Buon 2 giugno.

Viva la Repubblica, viva l’Italia!

Ambasciatore d'Italia, Stefano Taliani

 


587